Da giovedì 20 giugno dalle ore 19.30, 1m2 (Un Metro Quadro), format di mini gallerie che mostrano opere d’arte 24 ore su 24 attraverso una vetrina su strada, presenta Stop motion di Achraf Khalis a cura di Graziella Melania Geraci. La mostra verrà presentata contemporaneamente in tutte le sedi di 1m2, nei centri storici di Martina Franca, Locorotondo e Cisternino fino al 13 luglio 2024, con un opening a via Santa Lucia 53 a Cisternino.

Gli scatti di Achraf Khalis, giovanissimo fotografo marocchino, costruiscono sequenze dinamiche in cui la successione degli eventi viene registrata senza enfasi, quasi fossero a rallentatore come in un video in stop motion. Le immagini rivelano la volontà di soffermare lo sguardo sui particolari e sui gesti che diventano narrazione lenta e meditazione visiva. Il rapimento estetico che il fotografo riesce a svelare nella luce calda delle scene spontanee coinvolge gli aspetti reconditi della realtà, parte dall’innesto immaginativo che entra nella relazione con il mondo. Tutto è immobile e silente, anche le risate diventano mute, i rumori si allontanano mentre l’estasi visiva avvicina al soggetto ritratto, sono uomini e donne presi nel quotidiano ma la cui poesia è esplorata con leggerezza e delicatezza.

Il progetto delle mini gallerie, da un’idea di Martino Pezzolla, Giordano Santoro e Michele D’Amico, sta costruendo una rete sempre più articolata con l’idea di ampliarla. Insieme alla mostra, infatti, 1m2 continua la call per replicare il proprio format chiamando alla partecipazione gli amanti dell’arte o semplicemente coloro i quali abbiano a disposizione uno spazio utile alla trasformazione nel contenitore d’arte che entrerà a far parte del circuito 1m2. La call prevede l’adesione non solo da tutta la Puglia, compresa la stessa Martina Franca per un cambio sede, ma ha l’obiettivo di allargarsi in tutta Italia e anche all’estero (info@1m2.it).

L’opening si terrà in presenza dell’artista presso 1m2 a Cisternino in Via Santa Lucia 53, giovedì 20 giugno dalle ore 19.30.

Ubiquo di Pierluca Cetera